Raggiungere molto insieme: Relazione annuale 2021


«Non si deve voler prevedere il futuro, ma renderlo possibile»

Questa citazione di Antoine de Saint-Exupéry riassume ciò su cui abbiamo potuto lavorare con voi ogni giorno lo scorso anno: il futuro dell'eRecycling. I progetti innovativi e ambiziosi dimostrano ancora una volta che con il vostro sostegno, cari partner, possiamo fare molto per l'ambiente. Sia con piccoli passi nell'economia circolare che con una pietra miliare nella politica, insieme rafforziamo SENS eRecycling come sistema di ritiro sostenibile in Svizzera.

L'attesa è stata lunga e tesa, finché il 20 ottobre 2021 il Consiglio federale ha approvato la versione riveduta dell'ordinanza sulla restituzione, il ritiro e lo smaltimento degli apparecchi elettrici ed elettronici (ORSAE). I requisiti modificati della VREG si applicano ora a tutti gli apparecchi elettrici. È una pietra miliare, perché ci permette di continuare a crescere e di entrare in nuovi settori. Con oltre 1200 partner vRG, più di 500 punti di raccolta e 20 aziende di riciclaggio, anche la rete SENS è più grande che mai. La fusione con la Fondazione svizzera per il riciclaggio della luce (SLRS) ha avuto un ruolo significativo in questa crescita. Siamo impazienti di affrontare il futuro insieme in una posizione più forte.

Il nostro studio ha dimostrato in modo impressionante che il riciclaggio degli apparecchi elettrici è profondamente radicato in Svizzera. In collaborazione con l'Università di Psicologia Applicata FHNW, abbiamo potuto apprendere molto sugli atteggiamenti, i comportamenti e le percezioni della popolazione svizzera sul tema del riciclo degli apparecchi elettrici e ora sappiamo anche da dove partire per migliorare ulteriormente l'eRecycling in Svizzera. 

L'economia circolare non è solo riciclo: in piccoli ma efficaci progetti pilota sosteniamo i nostri partner nell'individuazione del loro ruolo nell'economia circolare e nella costruzione di reti. Insieme all'associazione dei giocattoli, è stata creata una piattaforma per dare ai giocattoli una seconda vita. Per il riutilizzo dei moduli fotovoltaici, è stata chiarita la necessità e delineata una possibile soluzione. Siamo in costante sviluppo anche nei nostri campi di attività tradizionali. Ad esempio, abbiamo collaborato con l'Associazione svizzera dei concessionari indipendenti di automobili (VFAS) per sviluppare una soluzione di smaltimento sostenibile per le batterie industriali e automobilistiche.

Molti altri articoli interessanti vi aspettano nel nostro rapporto annuale. Per saperne di più sulla gestione del riciclo nel settore medtech, sulle nostre attività di comunicazione congiunte con Swissolar e su molti altri aspetti dell'eRecycling. Potete essere curiosi!

Vi auguriamo una buona lettura!
SENS eRecycling